• Schiuma dall'Europa
  • Oltre 350.000 clienti
  • 24 ore di spedizione
  • 10.000 m² di spazio per la produzione e lo stoccaggio
  • Qualità dal produttore dal 2001
Tossicità e manutenzione

Le materie plastiche espanse non sono dannose alla salute poiché i processi chimici sono naturalmente già conclusi dopo la produzione, ovvero i pannelli vengono da noi consegnati soltanto dopo la produzione. La materia plastica espansa emana inevitabilmente un proprio odore, che comunque viene neutralizzato rapidamente con il passare del tempo.

A cosa è necessario prestare particolare attenzione?


1. Arieggiare bene
Dopo l’installazione dei pannelli è normale che l’odore nella stanza sia diverso. A seconda di quando è avvenuta l’installazione dei pannelli, questo odore potrebbe essere più o meno intenso. Si raccomanda di arieggiare la stanza molto spesso e per lungo tempo dopo l’installazione. I pannelli perderanno molto velocemente il loro odore.

2. Attenzione anche all’adesivo
Nella maggior parte dei casi i pannelli vengono incollati alle pareti o ai soffitti - anche l’adesivo ha un proprio odore che non fa molto bene alla salute se persiste per lungo tempo. Anche qui si consiglia di arieggiare, arieggiare e arieggiare - in breve tempo l’odore diminuisce notevolmente, per poi sparire completamente. Quando si utilizzano i nostri pannelli autoadesivi, raccomandiamo di ridurre l’adesivo al minimo, poiché l’autoadesivo viene applicato a macchina in uno strato molto sottile.


3. Attenzione all’umidità
Non si tratta di un problema particolare riguardante la materia plastica espansa, ma più di un problema generico concernente il rivestimento delle pareti: dopo aver utilizzato la stanza, si raccomanda sempre di arieggiarla per lungo tempo: soprattutto se nella stanza c’erano molte persone e se la stanza non è molto grande, si viene a formare della condensa dovuta all’aria di respirazione. Se la stanza dovesse risultare troppo spesso umida e non essere sufficientemente ventilata, potrebbero formarsi delle muffe. Come già menzionato all’inizio, non si tratta qui di un problema particolare dovuto all’installazione della materia plastica espansa, ma di un problema esistente per tutti gli spazi dove il grado di umidità è maggiore rispetto alla norma.